Rassegna stampa dal mondo del 29 ottobre

In primo piano le email private di Hilary Clinton.

La rassegna stampa di oggi da tutto il mondo.

Rassegna stampa

Hilary Clinton

L’Fbi ha scoperto nuove email private di Hillary Clinton che potrebbero contenere informazioni classificate. L’agenzia statunitense le ha trovateindagando su uno scandalo sessuale che coinvolge l’ex deputato Anthony Weiner, marito di una stretta collaboratrice della candidata democratica alla Casa Bianca, e ora deve stabilire se contengono informazioni secretate. L’Fbi aveva già chiuso il caso delle email private di Clinton criticando la sua condotta, ma senza incriminarla. La scoperta delle nuove email arriva a undici giorni dalle elezioni presidenziali, in cui Clinton è data per favorita.

I ribelli siriani hanno lanciato un’offensiva per conquistare Aleppo. I miliziani dell’ex Fronte al nusra e dell’Esercito siriano libero hanno sparato dei missili contro la base aerea di Nairab, nel tentativo di avvicinarsi alla parte orientale della città, che è nelle mani delle truppe di Bashar al Assad. Secondo l’ong Osservatorio siriano per i diritti umani, in città i raid dei ribelli hanno causato la morte di 15 civili. Nel frattempo l’Onu ha chiesto l’apertura di un’inchiesta sul raid che ha colpito un complesso scolastico nel villaggio di Hass, nella provincia di Idlib. La Russia nega di aver compiuto il bombardamento.

L’Italia centrale continua a tremare. Una nuova scossa di magnitudo 3.7 è stata registrata nell’area di Macerata alle 15.56 del 28 ottobre. L’epicentro si trova a circa sei chilometri da Castelsantangelo sul Nera. Nella notte tra il 27 e il 28 ottobre sono state registrate più di cento scosse. La più forte, alle 4.13, è stata di magnitudo 3,5 con epicentro nei pressi di Ussita, nelle Marche. I due eventi sismici maggiori restano quelli del 26 ottobre, di magnitudo 5,4 e 5,9, registrati alle 19.10 e alle 21.18 del 26 ottobre con epicentro Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata. Il terremoto non ha provocato vittime, anche se un uomo di 73 anni è morto d’infarto a Tolentino nella notte tra il 26 e il 27 ottobre. Gli sfollati sono circa quattromila. Alcuni sono già stati trasferiti negli alberghi sulla costa e in altre strutture provvisorie.

Il gruppo Stato islamico (Is) ha preso decine di migliaia di ostaggi a Mosul. La denuncia arriva dalle Nazioni Unite, secondo cui i jihadisti hanno spostato i civili sequestrati in punti strategici della città per usarli come scudi umani. Mentre le forze curde e irachene avanzano verso la città, l’Is ha organizzato anche delle esecuzioni di massa: il 26 e 27 ottobre ha ucciso almeno 250 persone.

In Antartide sarà creata la più grande riserva naturale marina del mondo. Si tratta di una superficie di 1,55 milioni di chilometri quadrati nel mare di Ross, che copre circa il 12 per cento dell’oceano Atlantico. La pesca commerciale sarà vietata per 35 anni. La decisione è stata presa dopo un vertice internazionale della Commissione per la conservazione delle risorse dell’Antartico in Australia.

Via libera del parlamento della Vallonia al trattato Ceta. Alla fine il parlamento regionale della Vallonia ha dato il via libera per l’adesione del Belgio all’Accordo economico e commerciale globale (Ceta), il trattato di libero scambio tra l’Unione europea e il Canada. L’Unione europea avrebbe voluto firmare il trattato con il Canada già il 27 ottobre, ma l’opposizione della Vallonia ha bloccato l’iter.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *