Archivi tag: Silent Hills

Silent Hills: il gioco mai nato di Hideo Kojima avrebbe interagito con i giocatori nella vita reale

Emergono alcuni dettagli sulle funzionalità che avrebbe proposto Silent Hills

La cancellazione di Silent Hills, titolo che avrebbe visto Hideo Kojima e Guillermo del Toro collaborare alla sua realizzazione, ha lasciato un grande vuoto nei fan dopo la sua cancellazione.

Del progetto tuttavia non si è mai visto nulla, a parte un teaser giocabile che ha lasciato il segno, ovvero P:T.

Adesso grazie ad Alanah Pearce, ex collaboratrice di IGN ed ora al Funhaus e Inside Gaming, si è concesso una rivelazione su quelle che sarebbero state alcune meccaniche interattive del gioco.

Una di queste feature avrebbe in qualche modo interagito con la realtà utilizzando gli smartphone e le e-mail dei giocatori, inviando così messaggi anche al di fuori della sessione di gioco. Una meccanica che in un certo senso ricorda l’interazione che avveniva con la “stanza” in Silent Hill 4: The Room.

Il nuovo Silent Hills terrorizza i videogiocatori, impazzano sul web i video

Avete presente P.T, la teaser demo giocabile del nuovo Silent Hills sviluppato da Hideo Kojima e Guillermo del Toro? Sin dalla presentazione  sul palco della Sony questa demo sembra essere ormai diventata la protagonista indiscussa del web grazie alle sue incredibili atmosfere horror, che nella loro semplicità riescono inevitabilmente a terrorizzare i videogiocatori.

Una scelta probabilmente saggiata da Kojima e Del Toro proprio per cercare di mantenere quanto più segreto il teaser di Silent Hills. P.T, che sta per “Playable Teaser” , è stata resa disponibile gratuitamente sul Playstation Store solo ed esclusivamente su Playstation 4. Il primo impatto con la demo è piuttosto strano, grazie ad alcuni escamotage classici del cinema horror, di cui si nota la mano di Del Toro, i  giocatori dovranno esplorare il corridoio d’entrata di questo inquietante appartamento, che a quanto pare si trova bloccato in una sorta di dimensione parallela in continuo riavvolgimento ogni volta che si cerca di uscire. Lo stile richiama ovviamente proprio le caratteristiche tipiche dei Silent Hill, con atmosfere al limite del surreale che giocano sulla psicologia del protagonista, interpretato tra l’altro da Norman Reedus, il cui volto viene però celato da una telecamera in prima persona.

[adsense]

La caratteristica di questo teaser è concentrata tutta nella sua dinamicità e l’approccio con la quale può essere affrontata. Non ci sono armi, lo scopo sarà esclusivamente quello di risolvere degli enigmi sparsi in giro per il corridoio. Quadri, porte, luci e strane scritte saranno tutte legate da una serie di azioni che il giocatore dovrà compiere per evitare di incontrare una spiacevole presenza che si aggira in questo corridoio.

Inutile dirvi che i giocatori che hanno tentato di avvicendarsi in questa demo sono davvero molti. Allo stato attuale sono davvero pochi quelli che sono riusciti in questa impresa di portarla a termine, gli altri? Beh, la pagina Twitter di Kojima parla da sola…

[adsense]

Nell’attesa di poter scoprire al Tokyo Games Show cosa si nasconde dietro questo progetto chiamato attualmente Silent Hills, vi lasciamo ad una serie di esilaranti video realizzati  da alcuni giocatori, ripresi in diretta durante alcune terrificanti sequenze della demo P.T.

httpv://youtu.be/DFSbQwYWzwI

httpv://youtu.be/8ms3h6vyrJQ

httpv://youtu.be/bLaJd0cyWgg

httpv://youtu.be/FuYbWyXpEwU

Hideo Kojima parla di Silent Hills: sarà terrificante!

Negli ultimi due giorni la Gamsecom di Colonia ha visto protagonista una stranissima, ma azzeccata scelta marketing messa in piedi da Sony e Hideo Kojima.

Durante la conferenza Sony, è stata infatti presentata una stranissima demo per Playstation 4 intitolata P.T, rivelatasi poi essere una sorta di teaser giocabile che si conclude con il vero trailer di Silent Hills. La notizia più clamorosa ricavata da questo breve ed inquietante teaser sono i tre nomi coinvolti nel progetto: Hideo Kojima e Guillermo del Toro lavoreranno al gioco e Norman Reedus ( il Daryl di The Walking Dead ) interpreterà il malcapitato protagonista di turno.

Un trittico di nomi a dir poco stupefacente, per un gioco che promette già dalla demo presente sul PSN, di essere un vero incubo raccapricciante per gli avventurieri della Domenica.

[adsense]

Colto probabilmente alla sprovvista dalla facilità con cui i giocatori hanno scoperto il trailer, Kojima ha parlato di Silent Hills durante la conferenza Live su Twitch di Metal Gear Solid V, tenutasi ieri sera.

Innanzitutto il gioco sarà una sorta di reboot della saga, un progetto in lavorazione da diverso tempo che punta a reinventare il genere horror secondo gli stilemi di Hideo Kojima e Guillermo del Toro. Non ci sono state nuove informazioni in merito al gioco vero e proprio ma Kojima ha precisato che l’elemento della paura viene spesso posto a determinati limiti che i giocatori solitamente cercano di non varcare. Lui e del Toro invece non hanno minimamente intenzione di creare un prodotto stereotipato e ancorato al classico spavento, il loro scopo è creare un qualcosa in grado di rompere definitivamente certi limiti per addentrarsi nell’angoscia vera e propria dei giocatori di turno. Limiti che la demo P.T ( acronimo di Playable Teaser ) sembra aver già sdoganato fin troppo bene, a giudicare dai pareri giunti sulla rete nelle ultime ore.

In modo molto spigliato Kojima ha rassicurato tutti: “li faremo ca@?-# nelle mutande”

Riuscirà il suo tocco a ridare linfa ad una saga ormai lasciata a morire fin troppo tempo?

[adsense]

Fonte: VG247