Archivi tag: tendenza

Tendenza capelli 2013, la frangia torna di moda con una novità

frangia

Ricordate la classica frangetta geometrica e squadrata di moda l’anno scorso? Bene. Dimenticatela perché la tendenza per capelli 2013 è un’altra. Torna prepotentemente, anche su tutte le passerelle delle più importanti sfilate di moda, la frangia ma con una novità. Non vedremo più i capelli sulla fronte con un taglio deciso, netto e preciso, ma sarà completamente scomposta. Lunga o corta che sia il must di questa stagione è che non sia perfetta. Niente spazzola e phon per fare la frangetta completamente stilosa e impeccabile, ma spazio alla fantasia e alle  mani tra i capelli.


La frangia se proprio volete portarla nel 2013 deve essere stile Rooney Mara. Corta, spettinata, irregolare e caotica. Meglio che frastagliata da irregolari colpi di forbici (da un sapiente parrucchiere e non fai da te). Il risultato sarà impeccabile e sarete guardate da tutte. Se qualcuno vi guarda storto è solo perché non sa nulla delle ultime tendenze di capelli. Voi andate dritte per la vostra strada a testa alta.

Tendenza capelli, va di moda lo sfumato

Belen Rodriguez ha lanciato la moda e poi si è fatta mora. Ma la tendenza dei capelli quest’anno sembra essere lo sfumato. L’Oreal Paris ha creato una serie di tinture per fare il degrade direttamente a casa senza andare dal parrucchiere. La soluzione è economica e soprattutto alla moda, visto che tutte le dive sono state catturate dalle sfumature. Lo sfumato funziona molto sui capelli scuri: alla radice devono restare del colore naturale, mentre via via che si arriva alle punte si devono schiarire. Per far notare le sfumature si possono raccogliere i capelli in una coda con molto volume alla base e il liscio alle punte.


Oppure lasciarli sciolti sulle spalle e mettere in risalto i colori più chiari con delle onde, attenzione non ricci. Ma non finisce qui perché anche con la treccia, portata su un lato può essere molto trendy. Base morbida e voluminosa e capelli schiariti messi in risalto dalla treccia finale.