Hotel Rigopiano, scoperte sei persone vive: sono dieci le persone estratte vive

Hotel Rigopiano

Soccorsi in azione

Dieci persone, tra cui quattro bimbi, sono stati trovati ancora vivi nell’Hotel Rigopiano. “Erano sotto il solaio”, affermano i Vvf. Si continua a scavare alla ricerca degli altri dispersi. Con le temperature ampiamente sotto zero, i soccorsi hanno lavorato grazie all’ausilio delle fotoelettriche ma a ritmi ridotti. Fino a ora 2 i cadaveri recuperati.

Gioia immensa e grande commozione: così ha reagito la famiglia Parete quando ha ricevuto in ospedale la notizia che Ludovica era in salvo. Poco prima a chi li ha incontrati, Adriana Parete aveva detto: “Stiamo solo aspettando mia figlia”.

Una buona notizia nell’ennesima tragedia a causa del terribile e interminabile gelo di queste settimane, dopo il crollo dell’albergo Rigopiano i soccorritori sono riusciti a scovare sei persone ancora vive con le quali i soccorritori stanno parlando, si attendono ora i soccorsi con gli elicotteri viste le condizioni ancora molto proibitive a causa della neve pesante che intralcia anche i più piccoli movimenti.

Almeno si riaccende la speranza dei familiari delle vittime dopo la drammatica giornata di ieri, in cui si è scavato senza sosta nell’ammasso di neve e detriti senza trovare superstiti. Sono ancora una trentina i dispersi. Riparte dunque la corsa contro il tempo. Siamo in contatto con sei persone che si trovano dentro l’hotel Rigopiano, una di queste è una bambina, ha riferito al Gr1 Rai il viceministro dell’Interno, Filippo Bubbico.

Le fasi del salvataggio:

  • ore 11.40 – I soccorritori : “Trovate vive sei persone”
  • ore 11.45 – I vigili del fuoco: “Sono nel solaio e ci stiamo parlando”
  • ore 11.55 – Elicotteri in arrivo con i medici.
    Due elicotteri, uno della Guardia Costiera con a bordo personale del 118, e uno dei vigili del fuoco stanno sorvolando la zona dell’hotel in attesa che da terra diano indicazioni per far scendere i medici e dare soccorso ai sei superstiti. E’ probabile che i sopravvissuti, dopo la primissima assistenza, siano trasferiti in ospedale con gli stessi elicotteri.
  • 12:21 – Una donna estratta dal solaio su elicottero verso ospedale di Pescara
loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *