Haute Couture Paris, Chanel sfila in una passeggiata di luci e specchi

Passeggiata di luci e specchi.

Chanel

Haute Couture Paris è soprattutto Chanel, nella capitale francese Karl Lagerfeld ha stupito ispirandosi niente meno che a Coco, la fondatrice della rinomata casa di moda. La collezione Primavera- Estate della maison è eleganza, fascino e estro punta su colori pastello esaltando il malva, il grigio ma anche il rosa e sfila in un contesto particolare tra riflessi di specchi che mettono in risalto gli abiti da più punti di vista. Per Karl gli specchi non sono scelti a caso erano una particolarità di Coco che ad ogni sfilata metteva gli specchi alla fine delle scale per ammirare il parterre ma anche le sue creazioni da più punti di vista.

Cristalli, rouges e piume caratterizzano gli abiti per la sera optando sia per il lungo ma anche per il corto. Per il giorno il maestro riporta i completi al loro fasto: giacca e gonna a vita alta segnata da cinte evidenti mettono in risalto le forme femminili elogiando la donna nella sua figura più bella. Chanel non delude soprattutto perchè in passerella ci sono top come Bella Hadid e Kendall Jenner, a chiudere la sfilata in un abito rosa ricco di volant e rouches Lily-Rose Depp, volto della fragranza N°5 L’EAU.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.