Shetland, su Giallo un nuovo crime di BBC Scozia

Shetland su Giallo

È il fenomeno targato ITV Studios a fare il suo esordio su GIALLO (canale 38 del digitale terrestre, gruppo Discovery Italia) dopo il successo raccolto su BBC Scozia: “SHETLAND” (4 eps. x 90’), in prima tv assoluta da giovedì 15 marzo alle ore 21:00.
Come la già nota VERA, si torna a parlare con inflessione scozzese in questo crime raffinato ambientato nelle romantiche e desolate isole Shetland, tratto dai romanzi della scrittrice Ann Cleeves, la firma “gialla” più nota in patria.

II protagonista è il detective Jimmy Perez (l’attore Douglas Henshall, miglior attore ai Bafta Scotland nel 2016), alle prese con vari casi di omicidio. Jimmy è un uomo di buon senso, limpido e con un forte senso del dovere; quando da Glasgow si troverà ad operare nelle isole Shetland, suo luogo d’origine, troverà la comunità isolana particolarmente chiusa e sospettosa, e questo inizialmente non rende agevole il lavoro suo e della sua squadra.
Tra i primi casi trattati il mistero di una esponente anziana della comunità, trovata uccisa all’interno di un sito archeologico; l’omicidio di una teenager a Ravenswick, che sembra avere somiglianze con un caso del passato; un incidente d’auto mortale che non convince del tutto Perez e i suoi; l’assassinio di uno scienziato nella casa d’infanzia di Perez a Fair Isle, dove restano tutti bloccati a causa di una bufera.
Debutto di Shetland su GIALLO proprio mentre in Inghilterra è appena stato lanciato il 4° capitolo.
 
Giallo è visibile al Canale 38 del Digitale Terrestre, su Sky canale 144, Tivùsat Canale 38.
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.