La birra Peroni acquistata dai giapponesi

La trattativa era in corso da diversi mesi ed ora è giunta in dirittura d’arrivo ovvero la vendita della famosa birra Peroni al noto marchio giapponese Asahi che tempo fa aveva fatto un’offerta per l’acquisizione anche di altri marchi europei di SabMiller come Peroni, Grolsch e Meantime. Lo comunica AB InBev in una nota, precisando che per completare la transazione mancano solo dei passaggi formali. Asahi aveva presentato la sua offerta preliminare a febbraio scorso. Anheuser-Busch InBev NV ha accettato l’offerta di acquisto del marchio romano e Grolsch per 2,55 miliardi di euro, subordinato al completamento dell’acquisto di SABMiller. Tutta l’operazione dovrebbe concludersi definitivamente entro il 2016.

birra peroni

Birra Peroni

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *