Pausa relax alle Terme: ecco l’Emilia Romagna

terme emilia romagna

Terme

Non chiamatele “roba da vecchi” perchè le terme sono un soggiorno benefico psicofisico sempre più scelto da tutte le età anche per i costi notevolmente contenuti di altri tipi di vacanze o soggiorni, ottime anche per un weekend magari quando ci sono ponti durante l’anno, specialmente in questo periodo e tra i vari stabilimenti termali di certo quelli sparsi sul territorio romagnolo sono tra i più rinomati per l’efficienza e la grande offerta di servizi. Scopriamone alcuni.

Terme di Punta Marina

Uniche per la preziosissima acqua minerale salsobromoiodica calcica magnesiaca, di grande efficacia per la cura delle infiammazioni croniche dell’apparato respiratorio, osteoarticolare e ginecologico, le Terme di Punta Marina sono all’avanguardia per benessere termale e trattamenti estetici. Comprendono infatti un poliambulatorio, con indagini strumentali e di laboratorio, nonché un moderno reparto di riabilitazione neuromotoria, ortopedica e sportiva dotato di piscine, palestra e percorso vascolare.

Il recentissimo centro di medicina estetica offre un’ampia scelta di trattamenti, da quelli tradizionali ai più innovativi. Rinnovate negli spazi, più ampi, nei servizi, sempre più di qualità e nei reparti, davvero numerosi, le Terme di Punta Marina vi danno appuntamento anche nel moderno Mosaico Terme Beach Resort, in funzione dal 2008, sulla spiaggia e collegato direttamente al Centro Termale e Benessere.

Terme San Luca

Le Terme San Luca si collocano all’interno del Gruppo Terme Felsinee. Indicate per la cura delle malattie artrosiche e per la cura delle prime vie respiratorie. Comodamente servite dai mezzi pubblici, sono state riammodernate del 2013 e propongono corsi di fitness in acqua termale, inalazioni, riabilitazione, dimagrimento e cura dell’ipertensione.
Convenzionate con il SSN per balneoterapia per artrosi e inalazioni e classificate I livello Super. L’acqua termale bicarbonato-solfato-calcica ricca di 18 oligoelementi è qui utilizzata per percorsi di bellezza e riabilitativi. Storico “centro del fitness” da più di 25 anni come Pluricenter, continua la tradizione legata allo sport con una palestra attrezzata e corsi.

Terme di Brisighella

Lo stabilimento termale, situato a trecento metri dal centro storico si può raggiungere anche a piedi, in una suggestiva passeggiata naturale, all’interno del Parco. Dotato di una storica piscina all’aperto, si praticano cure con acque sulfuree e salsobromoiodiche che si estendono a tutta la gamma della tradizione termale: dalle cure inalatorie e per la sordità rinogena alla cura delle affezioni respiratorie dei bambini, dalla fangobalneoterapia e massoterapia per le forme di artroreumopatie croniche ed esiti di traumatologia dell’apparato locomotore alle vasche idromassaggio particolarmente utili nelle forme di insufficienza venosa cronica, cellulite e nelle vasculopatie periferiche. Infine con le acque salsobromoiodiche trovano giovamento le forme infiammatorie croniche di pertinenza ginecologica nonchè talune affezioni dell’apparato gastroenterico e alcune forme di colite e stipsi.

Maggiori informazioni : www.emiliaromagnaterme.it




Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *