Facebook contro i siti e i titoli di notizie “acchiappa-click”

facebook notizie

Sono anni che su Facebook compaiono titoloni scritti anche a caratteri maiuscoli e anche esteticamente brutti da vedere che servono solo a catturare click facili sugli articoli, click facili vuol dire visualizzazioni facili e quindi introiti economici ma spesso dietro quei titoli si nascondono notizie che non interessanti come il titolo promette e quindi ecco in arrivo una modifica nell’algoritmo di Facebook per quanto riguarda le News-feed, infatti questa novità privilegierà tutte quelle notizie su cui gli utenti si soffermeranno per almeno un minuto, quindi verrà premiato il tempo di permanenza in un articolo che vuol dire un interesse reale del letto per quello che sta leggendo, in soldoni vuol dire che le testate dovranno concentrarsi maggiormente sulla qualità del contenuto e non solo sul titolone ad effetto.

Questo algoritmo inoltre permetterà l’alternanza delle fonti, ovvero verrà favorita una maggiore diversità di contenuti pubblicati su una pagina. Di fatto si vuole evitare che sulla bacheca di un utente ci sia preponderanza di post che arrivano da una sola pagina. Le prime modifiche e novità si potranno vedere sui browser “mobile” e su Instant Articles, un’edicola digitale sul social network curata dalle testate giornalistiche.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *