Parmigiana di patate: le ricette di Tivoo

Parmigiana di patate. Ecco la ricetta proposta da Monica Barba per voi lettori

parmigiana di patate

Ciao a tutti, oggi vi propongo subito una pietanza molto appetitosa da far venire l’acquolina in bocca ancora prima di prepararla

Ingredienti:

7-8 PATATE GRANDI

250 GR DI PROSCIUTTO COTTO

400 GR DI SOTTILETTE ( IO USO LE ” CREMOSE” OPPURE LE ” FILA E FONDI” DELLA KRAFT )

100 GR DI PARMIGGIANO GRATTUGGIATO

OLIO PER FRIGGERE

PER L’IMPANATURA DELLE PATATE : ( IN BASE ALLA QUANTITA’ DI PATATE CHE AVETE TAGLIATO)

4 UOVA

SALE Q.B.

PEPE Q.B.

PREZZEMOLO TRITATO Q.B.

300 GR DI FARINA circa

Preoparazione:

Pelare accuratamente la patate e ,una volta pulite, tagliatele a dischi non troppo sottili ne troppo doppi . Per taglierle a dischi mettere le patate su un tagliere orizzontalmente, vi verrà più semplice l’operazione .

Una volta tagliate tutte le patate e ottenuti i nostri dischi prendere una ciotola e unire le uova , il sale, il pepe e il prezzemolo e, con una forchetta sbattere bene il tutto ottenendo un liquido ben amalgamato .

In un ‘ altra ciotola o , se preferite in un piccolo vassoio , stendere bene la farina setacciata .

Dopo aver preparato i dischi, le uova e la farina , mettere a riscaldare in una pentola antiaderente abbondante olio ( siate generosi ma non troppo nel riempire la padella di olio in quanto le patate impanate dovranno esservi immerse per una giusta cottura )

Sistemate sul piano di lavoro tutti i recipienti, le patate; è arrivato il momento dell’impanatura.

404890_3242693632421_1419262235_33284064_1819293399_n

Prendete le patate tagliate una per volta, immergerle del tutto nell’uovo e farle scolare bene , poi passarle nella farina cercando di non creare grumi e immergere subito nell’olio bollente .

Appena diventano dorate, con una forchetta cercate di vedere se ogni patata è ben cotta .

Scolarle bene dall’olio e metterle a raffreddare su un vassoio ricoperto di carta assorbente in modo che l’olio in eccesso non venga troppo assorbito dalle patate .

Una volta fritte tutte, passiamo alla seconda fase .

3

In una teglia fare uno strato base con la patate ; cercate di prendere quelle più larghe e grandi in modo da coprire bene il fondo ; una volta fatta la base coprite le patate con due fette di prosciutto cotto ( se non sono molto larghe ovviamente mettetene qualcuna in più in modo da coprire tutte le patate sottostanti ) ;sopra allo strato di prosciutto mettere dunque le sottilette , non dovete coprire completamente il prosciutto, l’importante è che siano ben sparse a pezzetti o intere in modo da amalgamarsi bene una volta sciolte; Ricordatevi però di lasciarvi da parte qualche sottiletta per lo strato superiore .

Continuare dunque con la stessa operazione per altri 2 o 3 strati ( dipende dalla largezza della teglia ) fino ad esaurimento di prosciutto .

Chiudere la parmigiana con un ultimo strato di patate , cospargere con pezzettini di sottilette e parmiggiano grattuggiato .

Una volta completato mettere la teglia in forno con funzione Grill a 180 ° per 15 min , giusto il tempo di far fondere le sottilette e far diventare la nostra parmigiana bella compatta .

Quando le sottilette saranno ben fuse la nostra parmigiana è pronta per essere degustata .

CONSIGLI :

La parmigiana di patate , oltre ad essere un piatto ricco e consistente , è anche molto fantasioso . Di solito uso sempre le sottilette e il prosciutto cotto per “farcirla” ma voi potete prepararla come preferite, date largo spazio al vosto palato .
Potete usare il prosciutto crudo e la provola, o anche lo speck , la mozzarella anche se personalmente preferisco le sottilette in quanto si fondono con delicatezza e si amalgamano benissimo agli altri ingredienti mentre la mozzarella diventerebbe eccessivamente filante o potrebbe cacciare troppo latte e rendere le patate troppo morbide .

Insomma un piatto da gustare !!! Buon appetito

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *