Anna Wintour si scusa per il suo “Migrant chic”

Anna Wintour si scusa per il suo “Migrant chic”

Anna Wintour

Anna Wintour

Non si placano le critiche in rete dirette ad Anna Wintour direttore di Vogue America, la popolare giornalista voce autorevole dei trend e della moda internazionale ha definito la collezione Adidas Yeezy Season 3di Kanye West “Migrant chic” ,un modo davvero inappropriato che ha sollevato le reazioni dei tanti utenti dei social che non hanno potuto far altro che condannare la Wintour tante che quest’ultima si è trovata costretta a fare le sue scuse ufficiali dove ha affermato di non aver avuto intenzione di offendere qualcuno tanto meno la crisi dell’immigrazione, fenomeno tanto sentito soprattutto in Europa:

Mi scuso se la mia osservazione è risultata in qualche modo offensiva. La crisi dell’immigrazione è reale e non avevo nessuna intenzione di banalizzarla.

Molte i giornalisti e le testate internazionali che hanno commentato un giudizio così superficiale e affrettato e altrettanti i followers che hanno dato alla presuntuosa direttrice della disinteressata ai problemi sociali degli ultimi tempi. Dagospia ha definito la Wintour misantropa e senza cuore:

Misantropa senza cuore!

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *