Rai Yo Yo primo canale per bambini senza pubblicità

Rai Yo Yo primo canale per bambini senza pubblicità

Rai Yo Yo

Rai Yo Yo

Televisione e stampa e oggi anche la rete sono per il marketing e in particolare la pubblicità i mezzi più opportuni per raggiungere i propri scopi e a tal proposito Rai Yo Yo ha annunciato che dal primo maggio sul canale il cui fruitori sono i bambini non saranno più mandati spot pubblicitari. Una scelta mirata e opportuna che priva, finalmente, i più piccoli prime vittime del consumismo di continui messaggi d’acquisto e che li distrae in un modo a volte anche assillante dal programma che stanno vedendo.

Il Direttore Generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto ha speigato in modo esaustivo i motivi di questa scelta, scelta apprezzata soprattutto dai genitori che non possono far altro che ringraziare:

Lo scopo è trovare un equilibrio nella narrazione tra il successo di ascolto e il ruolo del Servizio pubblico. I bambini non vanno visti come utenti: dal loro immaginario dipende il nostro mondo di domani e vanno guidati in un posto sicuro dove possano correre liberi.

Rai Yo Yo è la prima tv senza pubblicità, pioniera di una decisione che può far discutere ma che guarda ad un futuro che tuteli i più piccoli, sperando che sia d’esempio anche alle altre reti che cautamente mandano in onda programmi per bambini per altro sempre molto popolari.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.