Gianluca Grignani, ricoverato in ospedale per intossicazione etilica

Un forte stato di eccitazione che ha costretto i familiari del cantante Gianluca Grignani a chiamare l’ambulanza ma anche i Carabinieri per una maggiore sicurezza per tutti, il cantante è stato ricoverato subito in ospedale per una intossicazione etilica: Grignani è stato subito sottoposto a un trattamento sanitario volontario, ha accettato infatti di farsi curare già sul posto. Dopo i primi miglioramenti è stato trasportato in ospedale. Il cantante è stato vittima di attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo coinciso con l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani. Lo fa sapere lo staff del cantautore, spiegando i motivi per cui Grignani è stato soccorso oggi vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro nel Lodigiano.

Il cantante soffre da tempo di attacchi di panico e ha pensato di calmarli bevendo, ha raccontato chi sa come sono andate le cose. La situazione a casa si è fatta complicata e la moglie ha deciso di chiedere aiuto. A differenza di quanto avvenuto in passato, il musicista non ha avuto comportamenti violenti e ha accettato le cure: è salito in ambulanza e si è fatto accompagnare in ospedale. Speriamo si faccia curare seriamente nel prossimo futuro.

Gianluca Grignani

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *