Un resort in un vero paradiso terrestre: atollo di Baa nelle Maldive

loading...
atollo di baa

Atollo di Baa

Four Seasons Hotels and Resorts, sempre alla ricerca di nuove esperienze straordinarie per i suoi ospiti, continua a sorprendere, inaugurando il primo resort privato, nella riserva naturale e patrimonio dell’UNESCO, il Four Seasons Private Island Maldives at Voavah, Baa Atoll.

Cliccate qui per sapere come risparmiare sui viaggi.

Aperto il 1° dicembre 2016, il Four Seasons Private Island Maldives at Voavah diventa la fuga perfetta per chi è alla ricerca di un paradiso privato tutto per sé e per la propria famiglia, in una delle mete più ambite, le Maldive!

Sull’isola di Voavah approda solo un ospite e, questa volta, il sogno di “un’isola privata” Four Seasons Hotels and Resorts l’ha creato davvero: 7 camere e suite, due delle quali sono state appositamente ideate per gli ospiti più piccoli, una casa sulla spiaggia, un centro privato per le immersioni e, attraccato al pontile, uno yacht di 18.9 metri, sono solo alcuni tra i dettagli che l’isola offre, senza dimenticare l’immancabile servizio personalizzato firmato Four Seasons e uno staff dedicato per creare infinite avventure e attività nel contesto naturale che circonda l’isola.

L’isola privata di Voavah è davvero esclusiva, cioè prenotabile da un’unica persona, famiglia o gruppo di amici e rappresenta una delle esperienze più belle da vivere insieme.

Gli ospiti più piccoli possono scatenare le loro fantasie e organizzare avventure giornaliere, per comprendere e vivere l’ecosistema e lo stile di vita Maldiviano. Possono scegliere tra lo snorkeling per esplorare la barriera corallina, le “missioni subacquee” per diventare membri del PADI Seal Team, le giornate in mare per nuotare con le tartarughe o con i baby squali, le lezioni sui suoni dell’oceano attraverso le conchiglie o, nella giungla sull’atollo, la costruzione delle tane degli animali, prima di partire alla ricerca dell’isola di Baathala, in vero stile “Robinson Crusoe”.

Le avventure diventano vere e proprie esperienze di famiglia quando gli ospiti di Voavah partono con il team Four Seasons per nuotare con le mante ad Hanifaru, uno dei luoghi più famosi al mondo dove avvistare questi giganti del mare, in compagnia dei biologi marini e degli scienziati del Manta Trust.

In ogni momento l’avventura si può fare più intensa, grazie alla possibilità di salire a bordo del “Voavah Summer”, lo yacht a disposizione degli ospiti dell’isola, per navigare e avvistare i delfini o organizzare lo snorkeling di notte; tra gli sport praticabili, inoltre, sono a disposizione Kitesurf, Seabobs, wakeboard, X-jetblades, wakeskating, kneeboarding, moto d’acqua, sci d’acqua, kayak, windsurf e parasailing.

E mentre i bambini giocano, gli adulti possono prendersi cura di sé, grazie al team Four Seasons SPA che arriva sull’isola per preparare rituali benessere, lezioni di yoga, di meditazione e di pranayama (respirazione) nella magnifica Ocean of Consciousness Spa.

I medici ayurvedici possono raggiungere Voavah in soli 20 minuti di barca o se gli ospiti preferiscono spostarsi possono sempre scegliere di prenotare i rituali preferiti anche nella vicina Spa ayurvedica del Four Seasons Resort Maldives at Landaa Giraavaru, che accoglie gli ospiti anche di sera, nella suggestiva giungla dell’atollo.

Infiniti saranno i momenti romantici, cocktail e cene in riva al mare o a bordo del Voavah Summer, barbecue a bordo piscina, feste sulla spiaggia o eventi, come la festa dei pescatori maldiviani, prima di tornare su Voavah, la tua “piccola casa” nel cuore dell’Oceano.



Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *