Alison Moyet arriva in Italia in attesa del nuovo album Other

Uscita dell’album e tour mondiale.

Alison Moyet

Alison Moyet

Il 17 dicembre la cantante britannica Alison Moyet sara’ in Italia a Milano per un concerto alla Fabrique, tappa del suo tour mondiale The Other Tour. In questi giorni aperte le prevendite su TicketOne.

La Moyet ha iniziato utilizzando la sua voce contraddistinta da potenti toni bassi, a cavallo tra blues e soul, in un contesto elettronico synthpop ed electropop. Ha raggiunto il successo internazionale con il duo Yazoo insieme al tastierista Vince Clarke, già membro fondatore dei Depeche Mode. Ha intrapreso poi la carriera solista, maggiormente orientata verso il pop, all’inizio, e il rock, in séguito, dando ampio spazio al sottogenere romatico della ballad.

La cantante, nel 2002, ha ottenuto due nomination, una ai Brit Awards come “Miglior Voce Femminile” per l’album Hometime, e una al premio Mercury Music Prize.

Il 16 giugno Cooking Vinyl presenterà Other – il nuovo album della leggenda del pop Alison Moyet.

Fare un disco a quest’età, da un punto di vista lirico, è differente. L’osservazione nella maggior parte dei casi sostituisce l’emozione, spiega la cantante, I miei dischi trattano temi differenti, dislessia, diversità, e addirittura Internet. Mi viene spesso chiesto a cosa si riferiscono le mie canzoni, io cerco di cooperare e spiegarle, ma in realtà nei testi cerco di descrivere cosa vedo nella vita di tutti I giorni, dando un mio significato. Alcuni di noi si sono sempre sentiti “Altri”.

Nonostante l’esperienza e la professionalità di Alison, la sua musica risuona con freschezza, vitalità e chiarezza. “Other” rispecchia una Alison al massimo delle sue capacità, creando un suono elettronico pop molto intenso ma allo stesso tempo poetico. “Other” è stato creato in collaborazione con il compositore Guy Sigsworth, che ha già lavorato in passato con Björk, Goldie e Madonna.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.