Attentato a Stoccolma, camion contro folla: almeno 4 morti, arrestato l’attentatore [Video]

Un camion rubato per le consegne della birra ha seminato il terrore nel centro della città.

attentato stoccolma

Il camion contro il centro commerciale

Viminale e attenzione alta in Italia.

L’attenzione “continua ad essere alta” anche in Italia, anche se al momento non sono emersi elementi di collegamento tra il nostro Paese e l’attentato a Stoccolma. E’ quanto emerso dalla riunione straordinaria del Comitato di analisi strategica antiterrorismo che, presieduta dal capo della polizia Franco Gabrielli, si è tenuta nel pomeriggio. Nel corso della riunione, inoltre, sono stati sensibilizzati tutti gli apparati informativi preventivi e tutti i servizi predisposti per il controllo del territorio.

Un uomo è stato arrestato a Stoccolma e ha rivendicato l’attacco di oggi. Lo riferiscono fonti della polizia citate dai media locali.

Un altro attentato che segue a poco giro quello nella metropolitana di San Pietroburgo ma anche gli altri attentati che si sono verificati in queste ultime settimane e mesi in varie parti dell’Europa che dimostrano che il nostro continente è ufficialmente sotto attacco dei terroristi di matrice islamica, ancora un attentato tra l’altro in una giornata importante: infatti il mondo è in trepidazione dopo l’ennesima crisi in Siria e dopo che il governo americano ha lanciato dei missili su una base militare nella zona. Non può essere una coincidenza.

Secondo la polizia svedese il bilancio delle vittime al momento sarebbe di almeno tre persone uccise e otto rimaste ferite. La polizia ha ordinato l’evacuazione della stazione centrale di Stoccolma. Lo riferisce l’agenzia svedese Tt News.

Secondo il quotidiano svedese Aftonbladet, il camion che ha travolto la folla nel centro di Stoccolma “e’ stato dirottato o rubato”. Qui in basso il video con le persone in fuga per la strada dopo l’attacco.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.