Ravioli mascarpone e patate – Le ricette di Tivoo

Un primo piatto da preparare nei giorni di festa.

Ravioli mascarpone e patate

Ravioli mascarpone e patate

I ravioli mascarpone e patate sono un primo piatto scenografico e dal gusto inconfondibile ottenuto con un condimento davvero unico e speciale. Ecco la ricetta.

Ingredienti per preparare circa 30 ravioli:

Per la pasta all’uovo:

200 g di farina tipo 00

2 uova medie

un pizzico di sale

Per il ripieno:

150 g di mascarpone

200 g di patate

sale e pepe q.b.

2 cucchiai di prezzemolo tritato

50 g di parmigiano grattugiato

Per il condimento:

3 cucchiai di olio di oliva

uno spicchio di aglio

400 g di pomodori pelati

un peperoncino (facoltativo)

sale q.b.

Procedimento:

Preparate la pasta all’uovo impastando farina, uova e sale fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgete con pellicola e fate riposare. Nel frattempo, lessate le patate, scolatele sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. In una terrina aggiungete il mascarpone, il prezzemolo, sale e pepe.

Aggiungete anche il parmigiano e amalgamate bene il composto. Dividete la pasta all’uovo in diversi panetti.

Formate delle sfoglie sottilissime utilizzando la sfogliatrice o il matterello e farcite ogni striscia con diversi cucchiaini di ripieno. Ripiegate la sfoglia su sé stessa e formate i ravioli utilizzando l’apposito tagliapasta.

Tenete i ravioli su un vassoio ben infarinato. Soffriggete in una padella l’aglio e il peperoncino nell’olio. Aggiungete i pomodori pelati e cuocete il sugo per circa 20 minuti, regolando di sale.

Condite con il sugo preparato e servite immediatamente.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *