“Ho perso il pelo”, il nuovo singolo de I pennelli di Vermeer [Video]

La famosa band campana festeggia il suo decennale con un nuovo singolo e un nuovo album.


Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa.

‘Ho perso il pelo’, registrato presso lo studio LavaLab di Giovanni Vicinanza per l’etichetta Soter, è dunque la canzone che apre la nuova stagione artistica de I pennelli di Vermeer, una band musicalmente trasversale, che ha attraversato e contaminato generi (progressive, teatro-canzone, concept-rock) e che approda adesso ad un sound dove le atmosfere easy rock riecheggiano nella chitarra elettrica graffiante suonata dalla voce e autore Pasquale Sorrentino, e nelle morbide armonie vocali di Stefania Aprea (chitarra acustica). Al basso, la new entry Michele Matto mentre a picchiare su cassa e rullante ci pensa lo storico batterista Marco Sorrentino.

L’uscita in radio è accompagnata dal lancio di un videoclip, che potete vedere e ascoltare qua in alto. Realizzato da Danilo Marraffino della AUDIOVIDEOLIVE, prodotto dall’Associazione Culturale ‘BEQUIET – Palco libero ai cantautori’, il format fondato da Giovanni Block,  del quale i Pennelli di Vermeer sono fra i principali protagonisti.

Il testo descrive la sincera analisi di una persona che pur avendo attraversato varie crisi, fra tentazioni e contraddizioni, pur facendo ‘i conti’ con i propri errori, non perde la voglia e la passione di continuare a vivere senza maschera e ricorrendo ad una ‘leggerezza’ con cui poter affrontare i disagi imposti da situazioni di vita non sempre consone alla propria natura.

Da maggio è  in partenza un tour di concerti nei quali sarà possibile ascoltare  sia i vecchi brani, sia il nuovo singolo ed, in anteprima, le nuove canzoni dell’album in fase di completamento.

Le date saranno comunicate sulla pagina Facebook della band.

pennelli di vermeer

Ho perso il pelo – cover

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *