Lutto nel motociclismo: è morto Nicky Hayden

Il giovane campione non è riuscito a superare le sue già gravi condizioni.

Nick Hayden

Nick Hayden

Nicky Hayden non ce l’ha fatta e si è spento all’ospedale Bufalini di Cesena. Il 35enne pilota di Superbike statunitense è morto in seguito alle lesioni riportate alla testa e nella zona toracica dopo l’incidente in bici di mercoledì pomeriggio mentre si allenava nei dintorni di Riccione.

IL COMUNICATO DELL’OSPEDALE.

Il Collegio medico ha accertato il decesso del paziente Nicholas Patrick Hayden, ricoverato da mercoledì scorso 17 maggio nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Bufalini di Cesena a seguito del gravissimo politrauma occorso in quella stessa data.

ll pilota 35enne statunitense, campione della MotoGP nel 2006 e quest’anno impegnato in Superbike con la Honda, è stato investito da un’auto mentre si allenava con la bici da corsa attorno alle 14 di mercoledì 17 maggio, sulla strada provinciale Riccione-Tavoleto, non lontano da Misano Adriatico.

La sua bici è finita accartocciata nel fosso accanto alla strada, mentre il pilota ha sfondato il parabrezza della Peugeot che l’ha colpito.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.