Luca Parmitano, alla scoperta di una misteriosa grotta siciliana [Le foto]

Il famoso astronauta italiano si è lanciato in un’affascinante scoperta aiutato da un drone.

L’astronauta Luca Parmitano ha appena concluso un’affascinante e misteriosa spedizione presso la Grotta Cucchiara di Sciacca, in Sicilia, organizzata dalla missione Caves-X1 (parte del programma di addestramento degli astronauti ESA) in collaborazione col team La Venta.  Per l’esplorazione della grotta siciliana, le cui condizioni climatiche all’interno sono proibitive – temperatura 37 °C, umidità 100% – è stato utilizzato uno speciale drone prodotto dalla società svizzera Flyability.

Grazie a un’innovativa gabbia protettiva rotante, la macchina è in grado di rimbalzare contro le pareti ed è dotata di videocamere normali e termiche che le consentono di rilevare parametri ambientali che vengono registrati e trasmessi al pilota via radio. La scelta della grotta siciliana non è stata casuale: il suo abisso, infatti, raggiunge i 100 metri di profondità ed è analogo ad ambienti confinati che gli astronauti possono incontrare nelle loro missioni spaziali.

Foto ESA/Natalino Russo.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *