Scossa di terremoto vicino Verona: avvertita anche sul Lago di Garda

Una nuova scossa segnalata una manciata di secondi fa.

E’ stata segnalata da alcuni utenti su Facebook una scossa di terremoto di grado 3.6 almeno cosi sembra nei pressi di Verona, la scossa è stata segnalata da alcuni utenti a loro volta avvertiti grazie ad alcune notifiche. Al momento non si hanno ancora dettagli circa l’avvenimento che cade in una giornata già piuttosto funestata dai fatti drammatici di Torino e quelli di Londra.

La scossa ripetiamo è di 3.6 gradi registrata ad una profondita di circa 10 chilometri precisamente a Torri del Benaco in provincia di Verona, registrata circa 18 minuti fa. Sembra che al momento non si registrino danni a cose o persone ma solo il classico spavento che si verifica in questi casi. Si attendono ulteriori notizie e aggiornamenti in merito. Nella speranza che tutto rimanga cosi com’è ora senza brutte notizie ulteriori.

Un terremoto di magnitudo 3.6 è avvenuto nel lago di Garda, a una profondità di 10 chilometri, di fronte a San Zeno di Montagna e Torri del Benaco (Verona), alle 20 e 05  secondi. La scossa si è sentita sul Lago di Garda, nel capoluogo scaligero e in Valpolicella.

terremoto-verona

Terremoto vicino Verona

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.