Smalti per unghie: ecco le tendenze dell’estate

Le tendenze attuali e per tutta l’estate.

unghie-smalto-estate

Smalti per unghie

L’estate è appena cominciata e con essa arrivano le calde giornate da passare in spiaggia, in buona compagnia. La bella stagione, si sà, è un’esplosione di colori, di nuovi stili e di tendenze da seguire o da creare. Ed è per questo che, con il moltiplicarsi delle serate, degli aperitivi e delle feste in spiaggia, è importante farsi trovare sempre pronte e alla moda. La settimana della moda di New York ha dato al mondo femminile spunti importanti in fatto di manicure. La grande mela, infatti, insieme a Los Angeles, è la patria di tutte le nail artist che si rispettino, definendo i trend tutte le stagioni e quindi anche quelli primavera – estate 2017. Unghie con semipermanente o smalto normale? Scopriamolo

Smalti per unghie: le ultime novità

Tra le ultime novità proposte dalla settimana della moda newyorkese c’è, certamente, un ritorno alla naturalezza, alla semplicità e al minimalismo con l’unghia nude, color fondotinta, fango o nocciola. Con l’estate, però, non possono mancare i colori più vivaci, quelli pastello come il verde pallido, il lilla, l’azzurro e il rosa, ma soprattutto il metal e lo smalto argento, oro e bronzo. Non solo colori, però, per le nostre unghie. I grafismi sono sempre più protagonisti delle nostre mani, ma c’è una forma geometrica che ci sta conquistando: il triangolo. Può sembrare di difficile realizzazione ma così non è. In più è perfetta per tutte le occasioni, dalle più eleganti e glamour a quelle più easy o casual.

L’ideale per la tua triangle nail art è creare dei contrasti con i colori: nude e bordeaux, nero e oro o anche argento, blu e rosso. L’importante è giocare con la manualità ma anche con la fantasia. E poi ci sono anche le texture con le quali divertirsi. Basta mixare l’effetto matt e quello metal e glitter per una nail art alla moda. Si può disegnare un triangolo grande che ricopra tutta la superficie dell’unghia oppure sfoggiarne solo uno piccolo sulla punta o alla radice. O si può decidere di ricreare più triangoli che ricoprano le unghie.

Altra forma d’arte per le unghie molto di tendenza nell’ultimo periodo è la miniman negative space nail art. È una tecnica trendy e glamour che gioca sugli spazi in negativo e crea figure affascinanti e talvolta irriverenti con pochi tratti. Insomma, less is more è più attuale che mai per le unghie che spesso sono le prime a doverlo urlare.

Per chi, invece, vuole dare un tocco vintage e sparkle al proprio look basta una spolverata di glitter. Una semplice french, una circle o una pennellata sull’anulare, grafismi eccentrici o un semplice nude per fare un salto negli anni ’80 e sdrammatizzare quelle pagliuzze che tanto amiamo. La french manicure invece vede protagonisti colori forti, decisi e multivitaminici. Le basi neutre sono sostituite dai colori pastello e le lunette non sono più solo bianche e arrotondate ma, in technicolor, prendono il posto di punte, di diagonali, half oon e doppie quando non triple french. Insomma, non resta che liberare la fantasia.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.