Come curare i capelli al mare? Ecco alcuni consigli

In Estate siamo tutti più belli, con l’abbronzatura dorata e i capelli che acquistano riflessi nuovi. Il sole fa miracoli, ma quando si esagera può anche causare qualche piccolo problemino.

Infatti, se avete in programma una vacanza in spiaggia, per questa Estate, fate attenzione ad acquistare qualche prodotto per proteggere e curare i capelli. Infatti, il sole, la sabbia, il sale e il vento possono danneggiarli e renderli più fragili. Inoltre d’estate, per via del sudore, siamo abituati a lavarci più spesso i capelli, e aumentando il numero di lavaggi si corre il rischio di danneggiarli. Quindi vi conviene comprare e scegliere la miglior protezione solare per capelli per curarli e mantenerli sani anche in estate.

Perché curare i capelli al mare

In Estate i capelli sono messi in pericolo da diversi agenti atmosferici e ambientali. Il più pericoloso è sicuramente il sole, che non solo rischia di bruciare la pelle, ma rende anche i nostri capelli più secchi. Ma non è l’unico, infatti chi deciderà di trascorrere le vacanze in spiaggia, deve prestare attenzione alla sabbia, all’acqua salata o al vento, molto frequente soprattutto sulle isole. Questi agenti rischiano infatti di seccarli e spezzarli. Quindi a meno che non vogliate trovarvi con dei capelli simili alla stoppa e molto lontani dai bei capelli lucenti e morbidi che sfoggiavate fino a qualche mese fa, è importante utilizzare i prodotti giusti e avere qualche accortezza in più.

Infatti, che i vostri capelli siano corti o lunghi, ricci o lisci, necessitano di essere protetti.

Anche chi resta in città non è esente da queste problematiche. Pensate solo al cloro presente nell’acqua delle piscine. Anche quello rischia di indebolirli e disidratarli.

Rimedi per proteggere i capelli in Estate

Oggi vi daremo qualche consiglio pratico per proteggere e curare i capelli al mare, durante la stagione estiva.

Innanzitutto, prima di mettervi sotto al sole, procuratevi un cappello, magari di paglia se volete essere all’ultima moda, oppure un foulard. Sarà utile per coprire la testa e quindi anche i vostri capelli.

Inoltre, in commercio esistono alcuni spray protettivi specifici per proteggere i capelli dal sole. Molti di questi contengono semi di lino, potenti ricostituenti per i capelli, che oltre a prevenire i danni dal sole, li renderanno anche più lucenti.

Un rimedio della nonna, per curare i capelli una volta tornati a casa dalla spiaggia, è quello di sciacquarli con acqua dolce e aceto bianco.

Quali prodotti scegliere per la cura del capelli in Estate

Una buona regola è quella di scegliere prodotti preparati con ingredienti naturali, per prendersi cura dei propri capelli durante l’estate.

Inoltre, quando vi lavate i capelli utilizzate sempre acqua fredda. I vostri capelli saranno più lisci e lucenti e non rischierete di danneggiarli.

Una volta utilizzato uno shampoo delicato potete decidere di fare un impacco a base di olio d’oliva e miele liquido. Una maschera fatta in casa, ma potente per la cura dei capelli fragili.

Inoltre, anche scegliere un buon pettine o una spazzola più delicata può aiutarvi a non danneggiarli. Cercate di preferire pettini e spazzole realizzate con pezzi naturali, come il legno, anziché quelli in plastica.

Infine, il phon va utilizzato anche a basse temperature e tenetevi lontani dalla piastra.

Speriamo che questo articolo vi sia utile per curare i vostri capelli in Estate.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *