Pasta alla sorrentina – La ricetta di oggi

Un primo piatto classico italiano e campano, adatto alla bella stagione.

pasta-alla-sorrentina-ricetta

Pasta alla sorrentina

Oggi vi proponiamo la semplicissima e classica ricetta della Pasta alla sorrentina, un primo piatto ottimo anche per l’estate, semplice da preparare eppure di gran gusto.

Ingredienti.

350 gr. di pasta corta rigata (se preferite anche altre forme di pasta vanno bene, ad esempio i paccheri)

1 kg. di pomodorini maturi 

4 cucchiai olio di oliva 

Una piccola cipolla 

Uno spicchio d’aglio

qualche foglia di basilico

400 gr. di mozzarella di bufala

100 gr. di provolone grattugiato

sale q.b.

Procedimento:

Scottate i pomodorini in acqua bollente per circa 30 secondi. Scolateli, privateli della pelle e dei semi. Soffriggete in una casseruola bassa la cipolla tritata e l’aglio nell’olio, aggiungete i pomodori e cuocete il sugo per circa 15 minuti a fuoco dolce e con il coperchio.

Regolate di sale e prima di terminare la cottura aggiungete le foglie di basilico tritate grossolanamente. Cuocete la pasta al dente in acqua bollente salata, scolatela e unitela al sugo di pomodoro fresco. Mescolate bene e aggiungete anche la mozzarella di bufala che avrete sgocciolato e tagliato a cubetti.

Trasferite la pasta condita in una pirofila da forno leggermente unta d’olio, distribuitela bene e coprite la superficie con il provolone grattugiato. Infornate la pasta alla sorrentina a 200° per circa 20 minuti, fino a quando non si sarà formata la crosticina dorata.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.