Nuova scossa di terremoto vicino ad Amatrice: non ci sono danni

La terra è tornata a tremare nelle zone già duramente colpite dal sisma.

terremoto-amatrice-sisma

Terremoto Amatrice

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata all’alba di questa mattina tra le province di Rieti, L’Aquila e Teramo. Secondo i rilevamenti dell’Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 14 km di profondità. L’epicentro è stato a 3 km da Campotosto (L’Aquila), 8 da Amatrice (Rieti) e 12 da Crognaleto (Teramo). La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, anche fino a Rieti. Secondo la Protezione civile non risultano danni a cose o persone.

Dopo il sisma di magnitudo 4.2, sempre nella zona di Campotosto, sono state registrate altre tre scosse con magnitudo di 2.4, 2.1 e 2.0. Il nuovo sciame sismico ha colpito l’area del Centro Italia già devastata dai terremoti del 24 agosto e del 26 ottobre del 2016.

Scossa sismica anche nel nord Italia di magnitudo 3.6 è stata registrata dall’Ingv venerdì sera tra la Lombardia e il Veneto, epicentro la zona di San Zeno di Montagna, nel Veronese, ad una profondità di 4 km.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *