Blinis (crepes salate) – Le ricette di Magchef

Una ricetta tipica della cucina russa come variazione delle classiche crepes.

blinis-crepes-ricetta

Blinis

Oggi vi presentiamo le Blinis, delle gustose crepes salate provienienti direttamente dalla cucina tradizionale russa. Un’ottima variante salata delle classiche crepes dolci. Vediamo come prepararle insieme.

Ingredienti:

100 gr. di farina tipo 00

40 gr. di farina di grano saraceno

250 ml di latte

1 cucchiaio di panna acida

2 cucchiai di burro fuso + q.b. per friggere

1 uovo medio

25 gr. di lievito di birra

50 gr. di acqua tiepida

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino di zucchero




Procedimento:

Sciogliete il lievito nell’acqua. Setacciate la farina bianca e qualche cucchiaio di quella scura in una terrina. Aggiungete quindi il lievito e tanto latte tiepido quanto basta a ottenre un composto liscio.

Lasciate lievitare il tutto fino al raddoppio di volume. Unite quindi il resto della farina di grano saraceno, mescolate con una frusta e fate lievitare per almeno un’altra ora.

Incorporate a questo punto: il latte rimasto, il tuorlo d’uovo, il sale e lo zucchero, il burro fuso, la panna acida e l’albume montato a neve. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e lasciate riposare la pastella per mezz’ora. Ungete una padellina con una piccola noce di burro e versatevi un mestolo di pastella per formare i blinis perfettamente rotondi. Cuocete i blinis da entrambi i lati per un paio, dovranno dorarsi e mostrare le tipiche bollicine.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.