Rassegna stampa dal mondo del 17 novembre: accusa molestie contro Stallone

In primo piano nuove accuse di molestie, terremoto in Giappone e Russiagate.

rassegna-stampa-news-stallone

Sylvester Stallone

La rassegna stampa delle notizie più importanti di oggi dal mondo.

Continua la bufera molestie negli Stati Uniti. Ad esserne investito stavolta è Sylvester Stallone. A quanto scrive il “Daily Mail”, infatti, una donna ha sostenuto che negli Anni 80 a Las Vegas, quando aveva 16 anni, Stallone la avrebbe costretta a un rapporto sessuale con lui e la sua guardia del corpo. Il Rambo del cinema ha però negato le accuse. “E’ una storia ridicola e categoricamente falsa”, ha fatto sapere attraverso la portavoce Michelle Bega.

Il procuratore speciale Robert Mueller, incaricato di guidare l’inchiesta sul cosiddetto Russiagate, ha emesso un mandato per la consegna da parte della campagna di Donald Trump di documenti legati alla Russia. Lo riferisce la Cnn citando fonti informate. Le stesse fonti hanno inoltre sottolineato che potrebbero volerci mesi prima che la richiesta di Mueller ottenga una risposta esaustiva, per via della quantità dei documenti.