Ornella Vanoni – Sono nata qui: un concerto speciale su Sky Arte HD

Ornella Vanoni su Sky Arte

Per ricordare Giorgio Strehler a vent’anni dalla morte, Ornella Vanoni si esibisce sul palco del Piccolo Teatro Strehler di Milano e ripercorre il suo eccezionale repertorio artistico proprio là dove ha iniziato la sua brillante carriera.

Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) presenta Ornella Vanoni – Sono nata qui,  l’esclusivo concerto di una cantante straordinaria: in prima visione sabato 30 dicembre alle 21.15 Ornella Vanoni torna sul palcoscenico del Piccolo Teatro Strehler, proprio in occasione dell’apertura della nuova stagione teatrale, per ripercorrere i più grandi successi della propria carriera, come Senza Fine,L’AppuntamentoC’è una ragione di piùDomani è un altro giorno accanto a grandi classici della canzone italiana, ma soprattutto per tornare a cantare le “canzoni della mala”, un genere nato negli anni ’50 dalla felice collaborazione di Strehler con Dario Fo, Gino Negri, Fausto Amodei e Fiorenzo Carpi  che, ispirandosi a vecchie ballate dialettali misero in musica storie milanesi di furfanti, spari, poliziotti, malfattori, carcerati, balordi e minatori.

Ma miHanno ammazzato il MarioLe Mantellate e molte altre costituiscono un repertorio amato dal grande Giorgio Strehler e di cui la Vanoni è stata l’interprete eccezionale che, proprio nell’anno del settantesimo anniversario dalla fondazione del Piccolo Teatro Strehler, vive con trepidazione questo ritorno. «In questo concerto – spiega la Vanoni – percorrerò la mia carriera iniziata al Piccolo, con la gioia e l’emozione di un bel regalo».

Ad arricchire il concerto anche un’intervista intima in cui Ornella Vanoni racconta il suo esordio e il sodalizio artistico e amoroso con Strehler, l’incontro con Gino Paoli e altri grandi cantautori, senza omettere i momenti difficili e i fragili equilibri che hanno contraddistinto un momento irripetibile della storia della canzone italiana.

Ornella Vanoni su Sky Arte HD

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *