Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Zankoku na Tenshi no Thesis (2009 version)

Annunci

Case 01

1995. Zankoku na Tenshi no Thesis (La tesi dell’angelo crudele), per tutti gli appassionati di “Neon Genesis Evangelion“, è la famosa sigla di apertura che ci accompagna per tutti i ventisei episodi della serie.

2009. Ecco comparire un singolo con una nuova versione della sigla/canzone. Esce proprio in coincidenza con l’uscita sugli schermi (almeno in Giappone) del nuovo attesissimo film della serie: “2.0 You Can (Not) Advance”. Nella colonna sonora del sudetto film, però, non c’è la minima traccia della canzone. Mistero.

Il singolo è composto di sei tracce: Zankoku na Tenshi no Thesis, Fly me to the moon (entrambe in una nuova versione), One little wish e da altrettante versioni denominate Off vocal (una sorta di versione karaoke). Tutte, tranne Fly me to the moon (che è affidata a Geila Zilkha), sono interpretate dall’originale vocalist Yoko Takahashi.

Zankoki na Tenshi no Thesis, nonostante il bel lavoro di arrangiamento, è rallentata e il risultato (come in parecchi rifacimenti) non è molto soddisfacente. Fly me to the moon (introdotta da un caledoscopico intreccio vocale) risulta, in parte, molto simile alla versione pubblicata sul disco “~refrain~ The Songs were inspired by “EVANGELION”.

Per i testi e le traduzioni dei brani vi consiglio la visione di questo fornitissimo sito: http://xoomer.virgilio.it/evaitalia/canzoni.htm

Al seguento link è possibile ascoltare tutto il singolo: http://www.youtube.com/watch?v=ABDrERmv5WQ&feature=PlayList&p=E7CC3E2F2D833B0D&index=0&playnext=1

Marco “C’est Disco” Gargiulo per Mag-Music

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.