Microsoft chiude la produzione di Xbox 360

Microsoft manda ufficialmente in pensione Xbox 360

Xbox-360-Production-End

Dopo 10 anni di piena attività sul mercato, anche per Xbox 360 è giunto il momento del pensionamento per lasciare completamente il passo alla sua sorella maggiore Xbox One.

Microsoft ha annunciato ufficialmente di aver terminato la produzione di Xbox 360, ma continuerà a vendere in tutto il mondo le restanti macchine rilasciate precedentemente presso i retailer. La console ha festeggiato il suo decimo anniversario proprio lo scorso Novembre 2015,

Il servizio Xbox Live continuerà a essere attivo, seguito dalle applicazioni e il multiplayer online dei videogiochi. Microsoft comunque rilascerà nelle prossime settimane e mesi nuovi dettagli in merito ai piani futuri di Xbox One e Windows 10.

Approdata sul mercato nell’ormai lontano 2005, Xbox 360 è stata la console più avanzata sul mercato in quel periodo, anticipando di ben due anni l’arrivo di Playstation 3. Questo permise a Microsoft di costruire una foltissima base d’utenza, vincendo a tutti gli effetti lo scontro con Sony per la leadership del mercato.

Fonte: Gematsu

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *