Da cosa vengono influenzati i mercati finanziari?

Mercati finanziariIl forex ed il trading online sono strumenti di investimento che permettono di trarre profitto sfruttando nel modo corretto rispettivamente la variazione dei cambi delle valute o del valore di un asset.

Per investire e guadagnare con il trading online è importante conoscere i fattori in grado di muovere il mercato, facendo variare il valore dell’asset o il cambio della valuta. Questi fattori prendono il nome di market movers e di seguito saranno descritti i principali, ovvero quelli che più degli altri portano a variazioni del valore, offrendo possibilità di investimento e di guadagno.

1. Comunicati stampa

Attraverso le conferenze stampa le aziende annunciano al pubblico e agli investitori le scelte finanziarie che guideranno le operazioni economiche nei mesi successivi. Le conferenze stampa sono ottimi market movers forex, perché le dichiarazioni fatte dai direttori delle banche centrali possono dare indicazioni sugli investimenti da fare nell’ambito delle valute monetarie.

2. Tassi di interesse

Fra i principali market movers forex rientrano anche i tassi di interessi. Gli annunci fatti dalle banche centrali relativamente ai tassi di prestiti e mutui influiscono notevolmente sul mercato e possono, analogamente ai comunicati stampa, essere sfruttati a proprio vantaggio per scegliere in quali operazioni finanziarie investire il proprio capitale.

3. Importazioni – Esportazioni

Un fattore da tenere in considerazione prima di investire in forex online è il confronto fra le importazioni e le esportazioni dei diversi stati (con particolare attenzione allo stato con la cui valuta si desidera guadagnare). Il confronto tra importazioni ed esportazioni viene spesso definito come bilancia finanziaria.

4. Non Farm Payrolls

Il Non Farm Payrolls è un market movers forex interessante, il quale è utilizzato per misurare il numero di posti di lavoro negli Stati Uniti. La verifica di questo market movers viene fatta ogni mese e non tiene conto degli impiegati nel settore agricolo, perché troppo stagionale e con alti tassi di variabilità a seconda del mese considerato.

5. PIL

Il PIL (Prodotto Interno Lordo) è l’ultimo dei più importanti market movers forex presi in esame. Si calcola tenendo conto dei beni e dei servizi che sono prodotti, in un determinato intervallo di tempo, da uno specifico paese (prendendo in considerazione sia il lavoro dei cittadini residenti che di quelli non residenti).
Il PIL è uno dei fattori che indicano il benessere di uno stato e può aiutare a scegliere se investire o meno in forex online per una specifica valuta.

Ovviamente per prendere dimestichezza con questo strumento consigliamo di fare un po di Trading Online demo così da poter testare strategie e modalità di investimento senza mettere a rischio il proprio capitale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.