Con Nintendo NX si ritornerà alle vecchie cartucce?

Cosa trama Nintendo per la sua nuova console?

nintendo-cartridges-1500x1000

Nintendo NX sarà qualcosa di mai visto prima, una macchina rivoluzionaria a detta di Nintendo. Una console talmente innovativa che potrebbe mandare in pensione i classici CD in favore delle mai dimenticati cartucce, da sempre amate da tutti i videogiocatori, specialmente quelli di vecchia data.

Così pare, o almeno così sembra riportare uno degli ennesimi rumors che avvolgono la misteriosa console di Nintendo. Secondo un nuovo report del sito Money-link, il produttore Macronix, celebre per aver un longevo rapporto con Nintendo per la fabbricazione delle cartucce Nintendo 3DS, avrebbe stipulato degli accordi con Nintendo per la produzione di nuove cartucce con cui l’azienda punta a incrementare il fatturato nel 2017.

Queste cartucce in questione non sarebbero dirette a Nintendo 3DS, poiché questa nuova tipologia di supporti è un  chip 32nm, molto più piccolo delle 75nm supportate da 3DS. Questa nuova tipologia di cartucce immagazzinerà un volume altissimo di dati.

Questa notizia trova una sua logica se confrontata con altri rumors recenti in cui si parlava di un possibile abbandono del supporto ottico da parte di Nintendo per puntare tutto ai servizi digitali. Inoltre se davvero la console sarà una macchina ibrida/portatile come ormai voci insistenti suggeriscono, la soluzione delle cartucce potrebbe essere il compromesso ideale.

E voi vorreste il ritorno delle cartucce?

Fonte: VG247

loading...
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *