Super batterio, scatta l’allarme negli Stati Uniti ma gli studiosi invitano alla calma

batteri, antibiotici

Super batterio

Probabilmente si tratta di un batterio che resiste a taluni antibiotici, si tratta di un super batterio Escherichia coli che avrebbe colpito la donna negli Stati Uniti che ora è sotto osservazione e la questione ha subito fatto scattare l’allarme negli Stati Uniti anche se i medici invitano a non scatenare il panico per quanto la situazione vada monitorata e controllata, anche perchè dicono il batterio incriminato può essere curato con altri tipi di antibiotici ma sembra che nel prossimo futuro se non si farà maggiore informazione sull’utilizzo e l’abuso di antibiotici il rischio di andare incontro a queste situazione si farà sempre più alto.

Stando a quanto emerso da uno studio pubblicato su Antimicrobial Agents and Chemotherapy, rivista dell’American Society for Microbiology, il batterio incriminato è stato trovato lo scorso mese nelle urine di una donna della Pennsylvania di 49 anni. Questi super-batteri sono capaci di uccidere fino al 50% dei pazienti da essi colpiti. La scoperta, scrivono gli autori, “preannuncia la comparsa di un batterio davvero resistente ai farmaci“.

La questione super batteri non è una cosa nuova, sono già diversi mesi che è stata aperta anche in tutta Europa dove pare siano già stati avvistati altri super batteri resistenti a determinati farmaci per cui è bene cercare di correre ai ripari al più presto.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *