Bugie dei bambini, punire non serve!

Bugie dei bambini, punire non serve!

Bugie

Bugie

Le bugie dei bambini a quanto pare sono più che normali, mentire quando si è piccolini sembra essere fisiologico: tutti i bambini dicono le bugie e anche se lo fanno per finalità diverse è un atteggiamento che fa parte della loro crescita e cambiamento. Eppure nonostante le bugie facciano parte dell’ego infantile molti esperti consigliano sempre ai genitori di spiegare ai loro figli che non si dicono, questo per insegnargli a crescere nel principio della verità e dell’onestà. Tuttavia in un recente studio è stato accertato che punire i bambini perchè hanno mentito non è affatto produttivo, anzi, provoca reazioni ancora più eccessive.

Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori canadesi della McGill University di Montréal, pubblicato sul Journal of Experimental Child Psychology ha affermato l’improduttività della punizione data per aver detto bugie:

Le minacce di una punizione non sono un deterrente per non mentire e non comunicano perché il bambino dovrebbe essere onesto. I bambini spesso mentono per nascondere le trasgressioni. Dopo aver fatto qualcosa di sbagliato o infranto una regola, potrebbero scegliere di mentire per nasconderlo. Dopo tutto, sanno che possono finire nei guai per aver trasgredito. Così la punizione non ha molto effetto e non scoraggia a utilizzare la strategia di mentire per cercare di venir fuori dai guai.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.