Parigi minacciata dalla Senna: scatta l’emergenza

senna, parigi

Senna

Di questo passo dovremo attenderci un estate sotto la pioggia almeno stando a questi ultimi giorni dove una parte dell’Europa e il Nord e Centro Italia colpiti da ingenti piogge ma al momento l’emergenza sembra interessare una parte dell’Europa mezza allagata ma nelle ultime ore è Parigi a preoccupare seriamente per il livello della Senna mai cosi alto dal 2001 quindi è scattata l’emergenza esondazione.  Da lunedì sono stati oltre 10mila gli interventi e cinquemila le persone evacuate. Le violente inondazioni continuano a minacciare abitazioni e aziende in tutta la regione di Parigi. Nella giornata di mercoledì una donna di 86 anni è stata ritrovata morta annegata nella sua casa a sud di Parigi

In via precauzionale chiuso il Louvre

Chiuso fino a venerdì il museo del Louvre a Parigi per consentire la rimozione delle opere d’arte nel caso in cui il livello della Senna dovesse continuare a salire a causa del maltempo. Stesso piano di allerta è stato seguito per mettere in sicurezza anche le opere presenti al Museo d’Orsay. Secondo le autorità francesi le acque del fiume Loing, un affluente della Senna, hanno raggiunto livelli mai toccati da oltre cento anni (dal 1910) quando una massiccia inondazione inondò la capitale.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.