Oggi è World Free Meat Day: vegetariani per un giorno

World Free Meat Day

World Free Meat Day

Oggi 13 giugno ricorrre anche il World free meat day ovvero un giorno intero senza consumare carne che secondo gli organizzatori fa male oltre che alla salute anche all’ambiente, infatti produrre carne per un fabbisogno di popolazione sempre più grande è sempre meno sostenibile in termini ambientali quindi consigliano se non diventare completamente vegetariani almeno ridurre il consumo di carne, ne beneficeranno salute e ambiente. Secondo le ultime stime, avvertono gli organizzatori, la popolazione mondiale toccherà quota 9 miliardi entro il 2050 (il 30% in più di oggi) e se non modificherà le sue abitudini alimentari la produzione di carne dovrebbe raggiungere 200 milioni di tonnellate. Una quantità non più sostenibile dalle risorse ambientali e idriche del pianeta.

Un report della società Plate for the Planet, realizzato sulla popolazione britannica in occasione della Giornata, evidenzia l’espandersi del fenomeno della Generazione moderazione: i ragazzi fra 16 e 24 anni scelgono sempre più spesso alternative alla carne o prodotti da filiere più sostenibili. Le due motivazioni principali riguardano la salvaguardia dell’ambiente e della salute.

La Giornata senza carne si rifà alla stessa filosofia del Lunedì senza carne, il movimento dei vegetariani part-time nato nel 2009 per un’idea di Paul, Stella e Mary McCartney con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dell’impatto ambientale che il consumo di carne ha sul nostro pianeta e di incoraggiare le persone a preservare preziose risorse naturali.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *