Supplì ai carciofi e speck

Supplì ai carciofi e speck, gustosi finger food

arancini_big

Oggi vi proponiamo questi deliziosi suppli con un ripieno davvero gustoso ecco come prepararli a casa.

Per il riso:

250 g di riso

un uovo medio

40 g di parmigiano grattugiato

sale e pepe q.b.

Per il ripieno:

4 carciofi

4 cucchiai di olio di oliva

uno spicchio di aglio

sale q.b.

70 g di speck a listarelle

8-10 cubetti di provola

1-2 cucchiai di pesto genovese

Per impanare e friggere:

pangrattato q.b.

un uovo medio

olio di arachidi q.b.

farina q.b.

Preparazione:

Pulite i carciofi, tagliateli a pezzetti, quindi saltateli nella padella in cui avrete fatto soffriggere dolcemente l’aglio nell’olio. Dopo qualche minuto, aggiungete un po’ d’acqua, regolate di sale e cuocete a fuoco medio con il coperchio fino a quando non saranno teneri. A cottura ultimata, aggiungete lo speck tagliato a striscioline sottili e togliete dal fuoco. Lessate il riso, scolatelo bene e fatelo raffreddare. Aggiungete l’uovo, sale, pepe e parmigiano. Amalgamate il tutto con il pesto.

Prelevate un cucchiaio di impasto e farcitelo nel palmo della mano con un po’ di carciofi e un cubetto di provola. Richiudete con un altro po’ di ripieno sigillando bene e dandogli una forma cilindrica e allungata. Impanate i supplì ai carciofi nella farina, poi nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggete i supplì ai carciofi in abbondante olio caldo, fateli dorare bene e scolateli su carta assorbente.

Serviteli subito ben caldi ma non bollenti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.