“FungusThe Bogeyman”, il tv movie prodotto da Sky cinema presentato a Giffoni film festival

Fungus The Bogeyman

Fungus The Bogeyman

Il 23 luglio, al Giffoni Film Festival arriva in anteprima “FungusThe Bogeyman”, film tv in live-action  prodotto da Imaginarium Studios Production per Sky Television, e tratto dall’omonimo libro per bambini di Raymond Briggs. Incentrato sul bizzarro personaggio di “Bogeyman”, diventato un cult tanto da ispirare anche Paul McCartney nel brano “BogeyMusic”, il film racconta la storia di Fungus (Bogeyman, L’Uomo Nero), strano essere che vive nel sottosuolo insieme alla moglie Mildew e al figlio Mould, e il cui lavoro (come quello di tutti i Bogeymen), è fare scorribande notturne nel “Mondo di sopra”, quello degli umani, per seminare il panico tra di loro. Tra ribellioni e fughe del figlio, e rocambolesche avventure per riportarlo a casa, Fungus proverà come si vive tra gli esseri umani, scoprendo ogni giorno cose nuove.

Il film vede un cast d’eccezione con Timothy Spall (Il discorso del re, Turner) nelle sembianze umane di Fungus, e la partecipazione di Dean-Charles Chapman, il giovane attore britannico che interpreta il ruolo di Tommen Baratheon nella serie tv Il Trono di Spade a partire dalla quarta stagione.

“Fungus The Bogeyman” andrà in onda in due puntate in prima visone a settembre su Sky Cinema Family HD (canale 306 di Sky), all’interno del nuovo appuntamento Family Time, dopo essere stato presentato in anteprima ai ragazzi del Giffoni Film Festival 2016.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.