Borse, ancora incertezza a causa di Brexit: indici negativi

La Borsa di Tokyo interrompe le scia di sei rialzi consecutivi e chiude in negativo. A fine contrattazioni l’indice Nikkei segna infatti un -0,67% a 15.669 punti. Torna a pesare sugli investitori l’incertezza sugli effetti della Brexit. La rivalutazione dello yen inoltre non aiuta i titoli legati all’export.

Apertura in calo per Piazza Affari. A inizio contrattazioni il Ftse Mib segna infatti una perdita dello 0,48% a 15.935 punti, mentre il Ftse All Share lascia sul terreno lo 0,54% a 17.501 punti. Male soprattutto i bancari: la peggiore è Mps che perde il 6,99%. In sofferenza anche Carige a -2,49%, Ubi a -1,87%, Banco Popolare -1,73%, Bpm -1,65% e Bper -2,06%.

piazza affari

Piazza Affari

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *