Borse, di nuovo in calo compresa Piazza Affari

La Borsa di Tokyo chiude le contrattazioni in netto ribasso a causa della nuova forza dello yen e il ritorno dell’instabilità provocata dall’esito del referendum sulla Brexit. L’indice Nikkei segna una flessione dell’1,85%, in perdita di oltre 290 punti a quota 15.378.99 punti. Sui mercati valutari gli investitori tornano a comprare la moneta giapponese, che si apprezza al cambio con il dollaro.

Inizio di contrattazioni con il segno meno per la Borsa di Milano. A Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,76% a 15.653 punti mentre l’indice Ftse All Share perde lo 0,69% a 17.207 punti. Dopo il tonfo di martedì, Mps tenta il rimbalzo e guadagna il 5,2%. Bene anche Yoox (+4,98%) mentre scivola il titolo Telecom (-3%).

Piazza Affari

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *