I Promessi sposi secondo Il trio Marchesini-Solenghi-Lopez su Rai Premium

I Promessi sposi  trio

Anna Marchesini e Tullio Solenghi

Oggi è davvero una giornata difficile, Anna Marchesini era come un’amica, una di famiglia e la sua morte è stata davvero inaspettata pur conoscendo da tempo il suo stato di salute: ci mancherà davvero come un tassello fondamentale. In attesa di scoprire se tutti i canali in qualche modo modificheranno all’ultimo momento la loro programmazione per omaggiarla e ricordarla questa sera in prima serata Rai Premium trasmetterà le prime tre puntate de I promessi sposi secondo Il trio Marchesini-Solenghi-Lopez uno dei loro più grandi successi sia televisivi che professionali.

Tecnicamente si tratta di uno sceneggiato televisivo, ma l’etichetta è riduttiva, perché dietro c’è molto di più: dalla favola alla situation comedy, dalla fiction alla soap opera, dalle televendite ai monologhi teatrali, con qualche inaspettata incursione nel musical e nel varietà.  Scritto, diretto e interpretato da Anna Marchesini, Tullio Solenghie Massimo Lopez, I promessi sposi del Trio rappresentano la prima parodia degli sceneggiati tv ispirati all’omonimo romanzo del grande letterato; “da un’idea di Alessandro Manzoni” recitano i titoli di testa, e già l’intento comico è evidente.  Il merito del Trio è quello di aver rielaborato il capolavoro della letteratura italiana con stile e tanta ironia, dando vita a una ricca sequenza di scene in cui il non-sense e lo stravolgimento della normale narrazione la fanno da padroni: come all’inizio, in cui Don Abbondio “cammina, cammina incontra Cappuccetto Rosso…”.

Il programma andò in onda su Rai 1 tra il gennaio e il febbraio  1990 riscuotendo un grande successo e diventando presto un “cult” del piccolo schermo. Oltre ai tre protagonisti, che si esibiscono in molteplici ruoli (più di dieci a testa), il cast vanta comparse d’eccezione: tra gli altri Pippo Baudo nel ruolo del dottorAzzeccagarbugli, Wanna Marchi nella parte della venditrice di unguenti contro la peste, Piero Badaloni nei panni di un giornalista del ‘600 e Giuliano Gemma che interpreta El Gringo.

Ciao Anna!

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *