Digital Foundry conferma che Xbox One S è più potente della vecchia Xbox One

Prestazioni leggermente migliori rispetto alla vecchia Xbox One

xbox-one-s

Xbox One S ha fatto il suo debutto ieri sul mercato, e Digital Foundry non poteva certamente esimersi dall’esaminare questa nuova incarnazione più piccola e sottile di Xbox One.

La rubrica di Richard Leadbetter riporta infatti che sotto la scocca di Xbox One S si nasconde una componentistica per così dire, riveduta e corretta della vecchia Xbox One. Analizzando alcuni giochi sono stati notati dei leggermi miglioramenti nel framerate dovuti all’overclock della GPU che ne incrementa le prestazioni da 853 MHz a 914 MHz mentre la ESRAM è passata da 204 GB/s a 219 GB/s.

Questi piccoli miglioramenti hardware hanno inoltre portato gli iniziali 1,31 Teraflops della Xbox One originale a 1,4 Teraflops su Xbox One S. Questi perfezionamenti all’hardware della macchina, almeno nelle dichiarazioni iniziali di Microsoft non sono pensate per i giochi ma per integrare il supporto al formato video in 4K.

Tuttavia i titoli che presentano una risoluzione dinamica e un framerate sbloccato potranno beneficiare di queste miglioramenti, anche se si tratta di leggerezze rispetto invece ai 6 Teraflops promessi dalla futura Xbox Scorpio che arriverà l’anno prossimo sul mercato.

E’ probabile che proprio come avviene già con il New 3DS di Nintendo, molti titoli in futuro gireranno leggermente meglio su Xbox One S. Gears of War 4 sicuramente finirà sotto i riflettori del Digital Foundry.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *