Zucchine a scapece – Le ricette di Tivoo

Una ricetta tipica della Campania: molto semplice da preparare.

Zucchine a scapece

Zucchine a scapece

Le zucchine a scapece sono un contorno di origine campana molto apprezzato in tutta Italia. Ecco come prepararle anche a casa vostra.

Ingredienti per 6 persone:

800 g di zucchine

un mazzetto di menta

200 ml di aceto di vino rosso

100 ml di acqua

uno spicchio di aglio

qualche grano di pepe bianco

olio per friggere q.b.

sale q.b.

Procedimento:

Mondate le zucchine, lavatele e tagliate a rondelle non troppo sottili. Disponetele su un piano di legno e distribuitevi sopra il sale. Lasciatele riposare per un paio d’ore, poi sciacquatele velocemente e asciugatele. Fate scaldare abbondante olio in una padella e friggetevi poche zucchine per volta fino a quando non saranno leggermente dorate. Scolatele su carta assorbente.

Fate bollire l’aceto e lo spicchio d’aglio a fette nell’acqua per 7-8 minuti. Lasciate intiepidire e nel frattempo disponete le zucchine a strati in una terrina di vetro, insaporendo ogni strato con qualche fogliolina di menta e qualche grano di pepe.

Terminate le foglie di menta e le fettine di aglio, dopodiché versate l’aceto nella terrina. Condite con 2 o 3 cucchiai dell’olio di frittura.

Sigillate la terrina con la pellicola trasparente e fate insaporire le zucchine a scapece per almeno 24 ore.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *