Cheesecake: le ricette di Tivoo

Cheesecake, la ricetta originale da leccarsi i baffi

cheesecake

La cheesecake, conosciuta anche come New York Cheesecake dal luogo di nascita, è uno dei dolci tipici della tradizione americana. Si tratta di una torta prelibata, forse un po’ laboriosa da preparare, ma che sa regalare grandi soddisfazioni, soprattutto se gustata al mattino, nelle pause di mezza giornata e accompagnata con una fumante tazza di caffè o di tè.

Tante sono le varianti che nel corso del tempo hanno interessato questa torta ricca e cremosa, che può essere realizzata liberando la fantasia, soprattutto nella scelta del ‘topping’, ovvero degli ingredienti che andranno a comporre la parte superiore del dolce e quindi a donargli il sapore più rilevante. La ricetta originale della torta può essere reperita con facilità in rete e nei libri di cucina e interessanti spunti si possono trovare nel portale di cultura culinaria cucinarefacile.com

La ricetta originale

La ricetta originale della cheescake si propone decisamente affascinate, tutta da scoprire per dare vita ad un dolce che piace a tutti, grandi e piccini, e che può stupire ospiti e familiari non solo con la sua bontà, ma anche con il suo aspetto coloratissimo.

Ingredienti:

Per preparare la base servono:

– 250 grammi di biscotti del tipo Grahams Crackers, si tratta di biscotti tipici americani, che è un po’ difficile trovare in Italia. In sostituzione vanno benissimo i biscotti Digestive, più semplici da reperire nei supermercati o nei negozi di cibo etnico;

– 80 grammi di burro fuso.

Per preparare la crema servono:

– 500gr di formaggio cremoso spalmabile tipo Philadelphia (nella ricetta tradizionale viene impiegato il formaggio bianco spalmabile che si trova di tante marche negli States);

-125 gr di zucchero;

– 3 tuorli d’uovo;

– 3 albumi d’uovo montati a neve;

– estratto di vaniglia (la ricetta originale impiega la marca Mc Cormick, ma va bene qualsiasi altro estratto di vaniglia che può essere reperito al supermercato).

Come si prepara la Cheesecake?

Riscaldare innanzitutto il forno di casa e portarlo alla temperatura di 160°C.

Nel frattempo sbriciolare i biscotti e unirli al burro fuso, amalgamando per bene il tutto. Mettere l’impasto in una tortiera con cerniera e formare una base liscia e compatta, aiutandosi con il dorso di un cucchiaio per livellare la base. Non c’è bisogno di imburrare la teglia. Metterla quindi in forno e far cuocere il tutto per 10 minuti. Una volta trascorso il tempo di cottura togliere la teglia dal forno per fare raffreddare la base.

Nel frattempo sbattere con il mixer elettrico il formaggio, i tuorli delle uova e lo zucchero, aggiungendo anche l’estratto di vaniglia. Una volta ottenuto l’impasto aggiungere gli albumi precedentemente montati a neve all’amalgama, ottenendo un composto soffice e spumoso.

Versare la crema sul fondo dei biscotti che si sarà raffreddato e mettere in forno per 30 minuti alla stessa temperatura.

Il centro della torta deve restare umido, quindi è importante verificare con uno stecchino. Per evitare che la cheesecake si spezzi non la si deve togliere subito fuori dal forno ma farla riprendere a forno spento lasciandola dentro ma aprendo di poco la porta, così si abituerà alla temperatura esterna. La cheesecake va messa in frigorifero almeno tre ore prima di servirla e lasciata a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di essere gustata.

Dopo avere imparato la ricetta originale della cheesecake americana, è possibile sbizzarrirsi con tante varianti, come ad esempio la cheesecake al cioccolato, la cheesecake alla Nutella o preparare versioni di cheesecake freddo con frutta fresca per decorare il top, cheesecake Philadelphia e frutti tropicali e ancora l’eterna e sempre golosa cheesecake frutti di bosco.

Si tratta di una ricetta che sa regalare un vero universo di soddisfazioni a chi la prepara ed è invitato a gustarla. Tante sono le ricette che si possono incontrare, anche in portali specializzati e molte sono le varianti disponibili anche nella banca dati di ricette del recente Expo Milano. La cheesecake sa infatti conquistare tutti con la sua bontà e si propone come un dolce perfetto per accompagnare con brio ogni momento della giornata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.