Aceto, non chiamatelo condimento: ecco tutti i benefici

Un ingredienti o un condimento che non piace a tutti invece va rivalutato.

L’aceto che sia di vino, di mele o balsamico non è solo un ottimo condimento che vivacizza e dà ulteriore gusto e sapore ai nostri piatti, è un ingrediente naturale da scoprire o riscoprire per quei detrattori che non lo amano preferendolo al limone ma l’aceto ha benefici antiossidanti e alcalinizzanti, quello di mele è ricco anche di vitamina C. ma non finiscono di certo qui le proprietà benefiche di questo alimento vero e proprio.

aceto, aceto di mele

Aceto balsamico

Benefici e proprietà dell’aceto.

L’aceto di mele è ricco di sali minerali, vitamina A e C. L’aceto balsamico di Modena invece ha una lavorazione antica e per insaporire i cibi basta una goccia. Attenzione alla qualità: questo ingrediente può essere utilizzato anche durante la dieta, tuttavia è bene non confondere i prodotti presenti sul mercato. Non scegliere quelli in cui è presente la melassa, o troppo ricchi di zucchero e quindi di calorie. Leggete sempre l’etichetta.

Proprietà depurative.

Sapevate che l’aceto di mete o l’aceto di vino hanno un effetto anti nausea? Ebbene è proprio cosi. Inoltre non sapevate forse neanche delle sue proprietà disintossicanti per il nostro organismo per eliminare le tossine quindi provatelo prima dei pasti.

Sai che l’aceto di mele e l’aceto di vino hanno un effetto anti-nausea? Prima di un viaggio tieni a portata di mano qualche sottaceto da masticare. In alternativa, versa un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d’acqua. Questo metodo è prezioso per favorire l’eliminazione delle tossine e disintossicare l’organismo: provalo prima dei pasti. Inoltre è riconosciuto anche il suo effetto astringente che aiuta la bellezza di pelle e capelli. Può essere aggiunto ad un infuso di camomilla e tè verde dove aggiungerete un cucchiaio di aceto di mele.

Un team di ricerca del Central Research Institute di Nakamura, in Giappone, ha rilevato che l’aceto, sia di mele che di vino, può aiutare il dimagrimento. Inoltre, l’acido acetico aiuterebbe la produzione di enzimi in grado di migliorare la pressione sanguigna e il metabolismo.

loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *