Arriva il casco invisibile per andare in bici che protegge dagli incidenti [Video]

Arriva dalla Svezia la nuova invenzione che potrebbe dare maggiore sicurezza in bicicletta.

The Invisible Bicycle Helmet | Fredrik Gertten from Focus Forward Films on Vimeo.


Almeno che non si viva in una città senza auto o motorini con pochissimo traffico andare in bicicletta per quanto sia salutare e faccia bene anche all’ambiente comporta i propri rischi di avere incidenti spesso anche gravi soprattutto se si impatta con un auto, arriva cosi dalla Svezia un’invenzione presentata e pubblicizzata già da qualche anno ma ora è commercializzata anche grazie ad un fondo nell’ambito del concorso Innovationsbron ed alla collaborazione con la Alva Sweden, azienda specializzata nella produzione di airbag. Come mostra molto chiaramente il video in alto, in caso di impatto con un auto quello che sembra semplicemente un accessorio si apre come una sorta di airbag a coprire e proteggere il capo ma anche il collo attutendo quindi l’urto.

L’oggetto è stato studiato, progettato e inventato da due ragazze svedesi, studentesse della facoltà di Ingegneria di Stoccolma: il casco se cosi possiamo chiamarlo chiuso sembra uno scaldacollo anche se in un materiale differente.

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.