Torta mimosa all’ananas: le ricette di Tivoo

La torta mimosa all’ananas è il dessert simbolo dell’8 marzo, Festa della donna, ma noi c’è la gustiamo con largo anticipo!

torta-mimosa

Oggi non si poteva non proporre un dolce tradizionale e goloso perfetto per questo giorno cosi importante:

Ingredienti per il pan di spagna:

5 uova medie

250 g di farina tipo 00

200 g di zucchero semolato

una bustina di lievito per dolci

un cucchiaio di succo di limone

Per farcire:

600 g di crema pasticcera

200 g di panna da montare

6 fette di ananas sciroppato

Per la bagna:

100 ml di limoncello

100 ml di acqua

zucchero (facoltativo) q.b.

Preparazione:

Preparate la base di pan di spagna sbattendo le uova con lo zucchero. Nel frattempo setacciate insieme la farina e il lievito. Aggiungeteli gradualmente alle uova fino a ottenere un composto omogeneo. Versate l’impasto in una teglia circolare del diametro di 22 cm imburrata e infarinata e cuocete per circa 35 minuti a 180°. Lasciare raffreddare il pan di spagna. Eliminate la calotta superiore e, lasciando un bordo di circa 3 cm, togliete con le mani tutta la parte interna e mettetela da parte. Fate attenzione a non raschiare troppo il fondo, ma a lasciare anche lì uno spessore di almeno un cm. La crema pasticcera sarà ormai fredda, unite perciò la panna montata e mescolate delicatamente il tutto con un mestolo di legno.

Aggiungete anche l’ananas a metà della crema ottenuta. Preparate la bagna, quindi distribuitela sul pan di spagna senza inzupparlo troppo. Farcite con la crema arricchita dall’ananas. Chiudete la torta con la calotta. Rivestite con una spatola, a questo punto, l’intera torta mimosa con la crema restante facendola aderire bene anche i bordi. Sbriciolate la parte interna del pan di spagna che avevate messo da parte e distribuitela sulla superficie e sui lati della torta mimosa. Continuate fino a ricoprire in modo uniforme la torta mimosa.

Conservate la torta in frigorifero, coperta, fino al momento di servirla.

loading...
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *