Paris Fahion Week, Anthony Vaccarello debutto easy dark per Saint Laurent

Un debutto felice per la maison.

Saint Laurent pfw2016

Saint Laurent pfw2016

Anthony Vaccarello ha presentato alla Paris Fashion Week la sua prima collezione Primavera/Estate 2017 Saint Laurent, un debutto atteso che non ha deluso e anche se lo stilista ha accantonato la sua esperienza da Versus entrando nell’anima e nello stile della storica maison far dimenticare Hedi Slimane non è facile, un design che a Saint Laurent ha dato molto di più di quanto ci aspettasse.

La collezione di Vaccarello è tuttavia coerente con la griffe e anche se punta a pizzi e trasparenze l’eleganza Saint Laurent non è stata compromessa. Uno stile dark ma sensuale mai volgare, curato in ogni dettaglio con exploit a limite dello chic e eleganza. Il neo direttore creativo non ha eliminato sulla sua collezione l’influenza tutta positiva degli anni ’80, celebrata anche nelle precedenti collezioni da Slimane. Immancabile l’attenzione nell’orignalità e nel taglio degli abito che anche se come qualità non hanno brillato non  si può negare che la collezione è ben fatta e ricca di spunti glamour.

Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.