Alexander McQueen sorprende Parigi con pizzi e decori floreali dell’800

Pizzi e decori floreali dell’800

Alexander McQuenn, fb

Alexander McQueen, fb

Alexander McQueen soprende Parigi e alle sfilate riporta un mood ottocentesco disegnando una femminilità passata ma sempre molto attuale. Il brand ha presentato una collezione dalle ispirazioni antiche che richiamano i dettagli dell’800: cinture alte strette sono abbinate ad abiti in pizzo, maniche a palloncino, trasparenze inevitabili e capi denim resi ancora più desiderabili dalle stampe e decori floreali. Una collezione che incanta che riporta la donna e i suoi vestiti al primo posto tra i desideri femminili, che cura i dettagli e da piena consistenza alle forme e ai particolari.

Sara Burton riporta la griffe in un mondo patinato del passato senza mai dimenticare la contemporaneità dei trend, proprio per questo da rilievo anche agli accessori vestendo le modelle con scarpe uniche e esclusive con tacco floreale che hanno attirato l’attenzione di fashion blogger e della stampa. Un tributio che McQueen merita per aver osato con un tocco retrò in una piazza come Parigi che solitamente richiede eccessiva classe e bon ton.

loading...
Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *