Paris Fashion Week, Chanel street style tra bouclè e web

Street style tra bouclè e web

Chanel PFW2016, fb

Chanel PFW2016, fb

Modernità e tradizione si miscelano nella nuova collezione Chanel Primavera-estate 2016, una collezione molto attesa Parigi che, come da rito, ha ospitato la griffe delle griffe. Chanel ha scelto una scenografia che richiama l’importanza del digitale, del web e dei social come sfondo di una collezione che ha ridato al bouclè il ruolo di protagonista assoluto di capi esclusivi e ben realizzati dal genio della maison, il maestro Karl Lagerfeld. Giacche, completi e abiti sono indossati con disinvoltura da portare tutti i giorni con una semplice t-shirt bianca, a completare la collezione cappellini e scarpe da ginnastica che rendono gli outfit decisamente street style.

Senza troppi eccessi, ne tanto meno innovazioni Chanel non ha brillato d’originalità anzi ha mantenuto gli standard classici senza osare troppo. La collezione non ha proprio conquistato gli addetti ai lavori che hanno visto nei capi la tradizione Chanel ma non quel tocco di novità che anche una casa di moda diretta da un design come Lagerfeld ha il dovere di presentare.

loading...
Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.
loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *